ASSEMBLEA SLOW FOOD TICINO 2021





Venerdì 1° ottobre 2021 si è svolta l’assemblea annuale di Slow Food Ticino, presso l’Hotel ristorante La Tureta, a Giubiasco. Erano presenti una cinquantina di soci che, dopo la riunione, hanno potuto continuare la serata con un aperitivo offerto da Slow Food e con una cena nella bella sala che occupa le vecchie cantine del ristorante.


L’assemblea, condotta dalla presidente del giorno Lucia Pollini, ha consentito al presidente Franco Lurà di fare il punto sul difficile anno 2020, che ci ha costretti a rinviare diversi eventi. Il 2021 è però iniziato sotto i migliori auspici, con un programma ricco di eventi di tipo culturale ed eno-gastronomico attorno al ruolo fondamentale che il cibo svolge nella vita quotidiana delle persone. In particolare, Slow Food Ticino ha inaugurato sabato 2 ottobre la sua presenza mensile al Mercato di Bellinzona: ogni primo sabato del mese sarà al Mercato con una sua bancarella per incontrare la gente e per discutere di produzione e di alimentazione responsabili.




Il presidente uscente Franco Lurà e il comitato sono stati riconfermati per un altro mandato mentre si segnalano le dimissioni di Sonia Rossi e Giorgio Romano. Franco Lurà li ha ringraziati per il prezioso lavoro svolto e ha consegnato una menzione speciale, una chiocciola di legno, a Giorgio Romano come ringraziamento per quanto ha dato, per tanti anni, alla nostra condotta anche come presidente.


Al termine dell’assemblea è stato assegnato il riconoscimento di Slow Food Ticino, la chiocciola di legno, a Seminterra, progetto di un gruppo di giovani per un’agricoltura collettiva, solidale e innovativa sul piano di Magadino. Il premio, attribuito ogni anno a personalità o associazioni attive sul territorio, vuole valorizzare questa volta un progetto che realizza sul campo la visione di Slow Food e mette l’accento su aspetti come la condivisione fra le persone, il rispetto della natura, la fiducia in un’agricoltura diversa, la responsabilità verso le generazioni future.











toggenburg1.jpg

Vi è piaciuto l' articolo?

Rimanete sempre aggiornati, iscrivetevi alla nostra newsletter. 

Newsletter

Grazie & Benvenuto